Un designer svizzero, ha progettato un concept car unico al mondo. Stiamo parlando di sQuba, la prima macchina subacquea presentata al pubblico durante il Motor Show di Ginevra nell’anno 2008.

Per il suo ultimo progetto, il fondatore ha preso spunto da un film di 007 (dove James Bond guidava una Lotus subacquea in realtà non funzionante), con una sola differenza: la sQuba, funziona davvero.

Di seguito, elenchiamo le principali caratteristiche dell’auto stessa:

  • L’auto può circolare sia su asfalto, sia navigare in acqua.
  • L’auto ha le capacità di immergersi al di sotto della superficie fino a 10 metri.
  • In strada raggiunge 120 chilometri orari.
  • In acqua raggiunge 3 chilometri orari.
  • L’auto è omologata per 2 persone, i quali possono permettersi un’esperienza unica con il fondale marino.
  • L’auto ha la capacità di viaggiare senza autista. Alcuni sensori montati all’esterno del veicolo analizzano l’esterno stesso e quando rilevano la presenza di persone in movimento, permettono l’arresto immediato del veicolo.

Di seguito, trovate un video:

Via | curiosone